Organizzazione


 

ORGANI DI INDIRIZZO POLITICO-AMMINISTRATIVO
(Art. 13, c.1, lett. a)
come stabilito dallo Statuto del Consorzio, gli organi sono:
a) l’Assemblea generale
b) Il Presidente
c) il Direttore;
d) il Consiglio Direttivo;
e) il Comitato Tecnico-Scientifico;
f) il Revisore dei Conti.
Gli organi, di cui alle lettere c), d), e), f) hanno durata triennale e sono rinnovabili per una sola volta.

 

a) l’Assemblea generale
Ai sensi dell’art. 13 dello Statuto:

13.1: è composta dai legali rappresentanti, o loro delegati, dei Consorziati. All’Assemblea sono invitati i rappresentanti delle istituzioni firmatarie il Protocollo d’Intesa. La riunione è valida quando è presente la maggioranza dei componenti l’Assemblea.
13.2 L’Assemblea indirizza l’attività del Consorzio e ne verifica i risultati, ad essa spetta pertanto deliberare atti fondamentali e in particolare:
a) determina gli indirizzi generali, le priorità e i programmi del Consorzio;
b) nomina il Direttore e i membri elettivi del Consiglio Direttivo;
d) nomina il Revisore dei Conti;
e) approva il Bilancio di previsione e il Conto Consuntivo;
f) approva e modifica lo Statuto;
g) autorizza la stipulazione di convenzioni pluriennali con soggetti pubblici e privati;
h) delibera in merito al Regolamento generale.
13.3 L’Assemblea è convocata dal Presidente almeno due volte all\’anno di cui una per l\’approvazione del Bilancio. Viene inoltre convocata su richiesta di almeno 2/3 (due terzi) dei componenti e ogni qualvolta che il Consiglio Direttivo lo giudichi necessario. Le deliberazioni sono valide se approvate dalla maggioranza dei membri presenti.
Per quanto riguarda le modifiche allo Statuto occorre il consenso di tutti i componenti.13.4
13.4 All’Assemblea convocata per la determinazione degli indirizzi generali, le priorità e i programmi del consorzio, possono partecipare, a titolo consultivo, i rappresentanti delle Istituzioni non consorziate di cui all’art. 3.
Componenti:

 

Presidente
Cecilia Gasdia, Sovrintendente della Fondazione “Arena di Verona”

Curriculum Vitae Cecilia Gasdia

Atto di nomina

Nomina ai sensi del DM 37 del 19/01/2018

Cecilia Gasdia dichiarazione redditi 2016

Cecilia Gasdia dichiarazione patrimoniale


Componenti
Enrica Palmieri – Direttore  Accademia Nazionale di Danza di Roma
Enrica Palmieri curriculum
Atto di nomina (ai sensi degli artt. 9 e 13 dello Statuto)

 

 

Marco Bazzini – Presidente ISIA Firenze
Curriculum vitae M. Bazzini

Atto di nomina

Atto di nomina (ai sensi degli artt. 9 e 13 dello Statuto)

 

Luca Zaia –  Presidente Regione del Veneto
Curriculum vitae L. Zaia

Atto di Nomina Presidente Regione verbale_1306

Atto di nomina Presidente Regione verbale_1906

Atto di nomina (ai sensi degli artt. 9 e 13 dello Statuto)

 

 

Giovanni Frigo – Presidente Conservatorio di Musica “E. F. Dall’Abaco”

curriculum vitae Giovanni Frigo 

Atto di nomina Giovanni Frigo

 

Nicola Sartor – Rettore dell’Università degli Studi di Verona
Curriculum vitae Nicola Sartor
Atto di nomina (ai sensi degli artt. 9 e 13 dello Statuto)

 

 

Marco Giaracuni – Presidente Accademia di Belle Arti di Verona
Curriculum vitae Marco Giaracuni

Atto di nomina (ai sensi degli artt. 9 e 13 dello Statuto)

 

 

Compenso dei componenti dell’Assemblea dei consorziati

Nessun compenso all’Assemblea negli anni 2017 e 2018

[pubblicazione ai sensi degli art. 14 e 15 del Decreto Legislativo n. 33 del 14 marzo 2013]


b) Il Presidente

Ai sensi dell’art. 14  dello Statuto:
14.1 La carica di Presidente è attribuita al Sovrintendente Pro-Tempore della Fondazione Arena di Verona. Egli ha la legale rappresentanza del Consorzio e presiede l’Assemblea ed il Consiglio Direttivo.

Cecilia Gasdia, Sovrintendente della Fondazione “Arena di Verona”

Curriculum Vitae Cecilia Gasdia

Nomina ai sensi del DM 37 19/01/2018

Atto di nomina

 

Nessun compenso al Presidente negli anni 2017 e 2018

 [pubblicazione ai sensi degli art. 14 e 15 del Decreto Legislativo n. 33 del 14 marzo 2013]

 


c) Il Direttore

Ai sensi dell’art. 15  dello Statuto:
15.1 Il Direttore è nominato dall’Assemblea. Viene scelto tra persone di comprovata capacità in campo artistico e didattico-organizzativo.
15.2 Il Direttore assume la gestione del Polo e, su delega del Presidente, ha poteri di rappresentanza e di firma negli atti amministrativi e contabili del Consorzio.

 

Marco Vinco

MARCO VINCO Curriculum

Decreto nomina Vinco

 


d) Il Consiglio Direttivo

Ai sensi dell’art. 16  dello Statuto:
16.1 Il Consiglio Direttivo è costituito dal Presidente, che presiede le riunioni, dal Direttore e da 3 membri interni o esterni l’istituzione nominati dall’Assemblea tra esperti in possesso di qualificate competenze artistiche, didattiche o economico-giuridiche. Uno dei componenti dovrà essere il rappresentante di una delle Istituzioni consorziate e uno potrà rappresentare la maggiore istituzione finanziatrice esterna.
16.2 Il Consiglio Direttivo è l’organo responsabile della gestione del Polo, in linea con gli indirizzi individuati dall’Assemblea, in particolare, approva le singole iniziative da realizzare proposte dal Comitato Tecnico Scientifico, previa verifica della compatibilità finanziaria e del rispetto delle linee programmatiche definite dall’Assemblea.
16.3 Il Consiglio Direttivo predispone il Bilancio di Previsione e il Conto Consuntivo.

Componenti

Cecilia Gasdia, Presidente

Curriculum Vitae Cecilia Gasdia

Nomina ai sensi del DM 37 del 19/01/2018

Atto di nomina

 

Atto nomina consiglio direttivo

Giovanni Frigo – Rappresentante istituzioni consorziate
Curriculum vitae

 

Atto nomina consiglio direttivo

 

 

Nicola Pasqualicchio – Rappresentante istituzioni consorziate

curriculum PASQUALICCHIO

Atto di nomina Pasqualicchio Consiglio Direttivo

Nessun compenso per i componenti del Consiglio Direttivo negli anni 2017 e 2018


[pubblicazione ai sensi degli art. 14 e 15 del Decreto Legislativo n. 33 del 14 marzo 2013]

 

e) Il Comitato Tecnico-Scientifico
Ai sensi dell’art. 17  dello Statuto:
17.1 Il Comitato Tecnico-Scientifico per la peculiarità della funzione è composto dal Direttore e dai sotto elencati componenti in rappresentanza delle rispettive istituzioni:
a) MIUR / AFAM;
b) Conservatorio di Musica “Evaristo Felice Dall\’Abaco” di Verona;
c) Fondazione Arena di Verona;
d) Università degli Studi di Verona;
e) Accademia di Belle Arti di Verona;
f) Accademia Nazionale di Danza di Roma;
g) Istituto Superiore per le industrie artistiche di Firenze;

 

Ai sensi dell’art. 17  dello Statuto:

17.1 Il Comitato Tecnico-Scientifico per la peculiarità della funzione è composto dal Direttore e dai sotto elencati componenti in rappresentanza delle rispettive istituzioni: a) MIUR / AFAM; b) Conservatorio di Musica “Evaristo Felice Dall’Abaco” di Verona; c) Fondazione Arena di Verona; d) Università degli Studi di Verona; e) Accademia di Belle Arti di Verona; f) Accademia Nazionale di Danza di Roma;g) Istituto Superiore per le industrie artistiche di Firenze;

17.2 Il Comitato-Scientifico propone al Consiglio Direttivo le attività didattico-formative e di produzione artistica del Consorzio, sulla base delle linee programmatiche definite dall’Assemblea. Sceglie il suo Presidente tra i rappresentanti delle istituzioni.
Componenti

Cecilia Gasdia, Presidente

Curriculum vitae C. Gasdia

Atto di nomina Direttore Gasdia
Giuseppe Furlanis – ISIA Firenze
Curriculum vitae G. Furlanis

Atto di nomina Furlanis

Federico Zandonà – Direttore Conservatorio di Musica “E. F. Dall’Abaco”
curriculum vitae F. Zandonà

Nicola Pasqualicchio – Delegato di Nicola Sartor Rettore dell’Università degli Studi di Verona
Pasqualicchio_Curriculum vitae
Atto di nomina (ai sensi degli artt. 9 e 17 dello Statuto)

 

Francesco Ronzon – Direttore  Accademia di Belle Arti di Verona

curriculum vitae-Ronzon

 

Enrica Palmieri – Direttore  Accademia Nazionale di Danza di Roma
Curriculum Vitae Palmieri
Atto di nomina (ai sensi degli artt. 9 e 17 dello Statuto)

 

Nessun compenso ai membri del Comitato Tecnico Scientifico per il 2017 e 2018

 

[pubblicazione ai sensi degli art. 14 e 15 del Decreto Legislativo n. 33 del 14 marzo 2013]

 


f) Il Revisore dei Conti

 

Ai sensi dell’art. 17  dello Statuto:
18.1 Il Revisore dei Conti viene nominato dall’Assemblea tra i professionisti iscritti all’albo dei Revisori Contabili. L’Assemblea provvede anche alla nomina di un revisore supplente che sostituisce il Revisore effettivo in caso di gravi motivi o impedimenti.
18.2 L’incarico ha durata triennale ed è rinnovabile una sola volta.
18.3 Le competenze del Revisore unico sono quelle previste dalla normativa vigente.

 

Mauro Bianchi
Curriculum vitae M. Bianchi
Procura nomina Bianchi

Compenso del Revisore dei Conti
(si veda tabella compensi consulenti e collaboratori)

 

[pubblicazione ai sensi degli art. 14 e 15 del Decreto Legislativo n. 33 del 14 marzo 2013]

 

SANZIONI PER MANCATA COMUNICAZIONE DEI DATI

(art. 47)
(pagina vuota)

 

ARTICOLAZIONE DEGLI UFFICI
(art. 13, c. 1, lett. b, c)

TELEFONO E POSTA ELETTRONICA (art. 13, c. 1, lett. d)

tel. 045 8031012 – email: veronaoperacademy@gmail.com